GEORGE COX

Nel 1949 l’agente londinese di Cox, un certo Lew Fish, identificò un nuovo tipo di design di scarpe che stava diventando popolare e che si pensa abbia avuto origine a Parigi: questo presentava suole spesse fatte di “plantation crepe” naturale. I giovani uomini, principalmente della classe operaia, le indossavano con l’abbigliamento dandy neo- Edwardia, abiti a drappi, gilet eleganti e cravatte Slim Jim.

La sua popolarità incrementata in particolare tra le clienti donne di alto profilo e i modelli di servizi fotografici come Agyness Deyn, Rihanna, Jessie J, Nicki Minaj ed Emma Watson.

Inoltre raggiunge collaborazioni con i principali attori della moda in tutto il mondo testimoniano la perdurante rilevanza del marchio.