JAMES JEANS

James Jeans basa la sua mission sulla sostenibilità e responsabilità dal punto di vista ambientale.

Tutto viene tagliato, cucito e lavato a Los Angeles da piccoli imprenditori locali, i tessuti sono realizzati con miscele di canapa, cotone e poliestere riciclati, le etichette e i cartellini anch’essi sono riciclati in canapa, per non parlare dei bottoni composti da metallo riciclato.

I loro sforzi sostenibili comportano in termini di risultato un 50% in meno di impronta di carbonio rispetto al cotone, consentono pratiche agricole più ecologiche e sostenibili ed è 10 volte più forte del cotone. In oltre assorbe facilmente i coloranti e resiste allo sbiadimento, è traspirante e autoraffreddante.